Scopri Come Arricchire Facilmente i tuoi Piatti,

Con Il Sapore Unico Dei Nostri Aceti

  • Carpaccio Di Salmone Affumicato

    All’ Aceto

    Di Arance Rosse Casa Verdi

    Carpaccio di Salmone affumicato

    all’Aceto di Arance Rosse Casa Verdi

    Prendere Salmone affumicato a fettine sottili e

    disporre su un piatto da portata. In una ciotola emulsionare abbondante olio e Aceto Di Arance Rosse Casa Verdi,

    un pizzico di sale e pepe e versare il tutto sopra al salmone  lasciando insaporire per un’oretta. Aggiungere della rucola o una insalatina tagliata fine, prendere un arancia,

    tagliare a fettine e disporre sul piatto aggiungendo

    un filo d'olio extravergine di oliva e tre gocce

    di Aceto Di Arance Rosse Casa Verdi.

    Accompagnare con del pane tostato in forno e Buon Appetito!

     

     

    Aceto consigliato:

    Aceto di Arance Rosse Casa Verdi

  • Tartare Di Manzo All'Aceto

    Di Arance Rosse

    Tartare Di Manzo All'aceto Di Arance Rosse

     

    Prendere un filetto di manzo, meglio se tagliato al coltello, tritare finemente una cipolla bianca e raccoglierla in una ciotola, unire 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 2 di Aceto Di Arance Rosse Casa Verdi, sale e pepe a piacere.

    Amalgamare bene gli ingredienti poi incorporarli

    alla carne tritata. Su un piatto monoporzione disporre un ventaglio di lattuga e adagiare al centro una cupoletta di carne,poi a piacere incavare leggermente la sommità

    e aggiungere un tuorlo d'uovo, salare e pepare.

    Altrimenti versione senza uovo, ultimando il condimento con 2 gocce di Aceto Di Arance Rosse Casa Verdi, un filo d'olio, sale e pepe a piacere!

     

    Aceto consigliato:

    Aceto di Arance Rosse Casa Verdi

  • Cuori Di Lattuga Romana

    Cuori Di Lattuga Romana

     

    • 180 gr di cuori di latturga romana
    • 2 mele dolci
    • 1 piccolo finocchio
    • olio extravergine d’oliva
    • 1/2 limone
    • 1 cucchiaio abbondante di Aceto di Arance Rosse L‘Aretino
    • peperoncino in polvere
    • sale e pepe nero macinato al momento

     

    Mondare la lattuga, lavare e asciugare con cura (ricordatevi sempre  che le tracce di umidità sulle foglie “disturbano” il condimento oleoso).

    Lavare le mele, asciugare e, dopo aver eliminato i torsoli, tagliare a fettine, senza eliminare la buccia.

    Spruzzare con un po’ di  succo di limone perchè non anneriscano.

    Mondare il finocchio e affettare sottilmente utilizzando la mandolina.

    Riunire la lattuga, le mele e il finocchio in una terrina.

     

    Preparare il condimento emulsionando 3 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio di Aceto di Arance Rosse L‘Aretino, un pizzico di peperoncino, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versare la vinaigrette così ottenuta sull’insalata e mescolare con cura. Portate subito in tavola.

     

     

    Aceto consigliato:

    Aceto di Arance Rosse L'Aretino

  • Medaglioni Di Filetto

    Al Balsamico

    Medaglioni Di Filetto Al Balsamico

     

    Prendere 2 filetti di manzo da 200 grammi circa.

    Avvolgere con 2 fettine di pancetta ciascuno e legare con spago da cucina, inserire qualche rametto di rosmarino.

    In una padella, versare un filo d'olio e adagiare i filetti facendoli rosolare a fuoco vivace per 3-5 minuti su entrambi i lati. Una volta pronti, toglierli dal fuoco e per preparare la salsa, aggiungendo al fondo di cottura l'Aceto balsamico e a piacere bacche di ginepro schiacciate e una stecca di cannella. Far ridurre la salsa sul fuoco, salare, pepare e spegnere il fuoco.

    Porre i filetti su un piatto da portata e,dopo aver filtrato la salsa al balsamico,versatela sopra i medaglioni.

    Potete accompagnare il tutto con un insalatina mista a piacere condita con Aceto di Arance Rosse Casa Verdi.

     

    aceto consigliato:

    Aceto di Arance Rosse Casa Verdi

    aceto consigliato:

    Glassa Gourmet A Base Di “Aceto Balsamico Di Modena IGP”

  • Cipolle Di Tropea All'Aceto

    Balsamico

    Di Modena I.G.P. Casa Verdi

    Cipolle Di Tropea

    All'aceto Balsamico Di Modena I.G.P. Casa Verdi

     

    Lavare, mondare e tagliare a fette 6-7 cipolle rosse (meglio se di Tropea).

    Prendere una padella o casseruola preferibilmente antiaderente,aggiungere un po’ d'acqua per stufarle.

    Aggiustare di sale e pepe, unire lo zucchero e l'Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Casa Verdi, mescolando di continuo a fuoco lento per far si che si cuociano sino a divenire caramellate ma senza bruciarle.

    La composta di Tropea al Balsamico è ottima servita come antipasto nei crostini di pane ed accompagnata a diversi piatti, tra cui formaggi stagionati,arrosti di maiale o pesce!

     

    aceto consigliato:

    Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Casa Verdi

  • Straccetti Di Maiale All'Aceto

    Di Mele Casa Verdi

    Straccetti Di Maiale All'Aceto Di Mele Casa Verdi

     

    Tagliare le fettine di arista a striscioline, condire

    con sale e pepe o peperoncino a piacere, marinare

    gli straccetti con olio di oliva e Aceto di mele Casa Verdi lasciare a macerare almeno 3 ore.

    Scaldare un filo d'olio in un ampia padella saltate gli straccetti e aggiungete funghi porcini (vanno bene surgelati o sott'olio)

    tagliati a pezzetti, sfumate il tutto con l'aceto rimasto della marinatura.

    Quando l'aceto sarà evaporato impiattate gli straccetti e aggiungere un filo di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Casa Verdi o Glassa Gourmet A Base Di “Aceto Balsamico Di Modena IGP

    aceto consigliato:

    Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Casa Verdi

    aceto consigliato:

    Aceto di Mele Casa Verdi

    aceto consigliato:

    Glassa Gourmet A Base Di “Aceto Balsamico

    Di Modena I.G.P.”

  • Alici Marinate

    Alici Marinate

     

    Le alici marinate sono un antipasto di pesce fresco e genuino, realizzato con le alici fresche più grandi e polpose che danno il meglio di sé su una bruschetta di pane casereccio.

    La marinatura nell’aceto conferisce alle alici il tipico sapore e consente di renderle gustose senza il bisogno di cuocerle in alcun modo.

    Tritare per bene e in maniera sottile il prezzemolo in una ciotola, mettere olio, aglio tritato, Aceto di vino bianco Valdichiana D.O.C. “il Chiantigiano”, un pizzico di sale e di pepe iniziando a mescolare ed aggiungendo alla fine anche il prezzemolo tritato.

    Pulire bene le alici o acquistarle già pulite.

    In un recipiente mettere un primo strato di marinatura, ed adagiare il primo strato di alici, facendo molta attenzione a non romperle; proseguite così fino a che non terminate le alici.

    Lasciare macerare almeno 5 ore prima di servire.

     

    aceto consigliato:

    Aceto da vino bianco Valdichiana D.O.C. “il Chiantigiano”

  • Un insalata diversa:

    "Panzanella Toscana"

    Un insalata diversa: "Panzanella Toscana"

    La storia della panzanella e come prepararla, un piatto povero e semplicissimo, perfetto nei giorni estivi ma anche come aperitivo invernale.

    Parliamo della panzanella, una ricetta carica di storia e curiosità. Molti ne attribuiscono la nascita all'usanza contadina di bagnare il pane secco e mescolarlo insieme alle verdure dell'orto,un tipico piatto povero, di riciclo per non sprecare il pane raffermo, una sorta di versione estiva della Ribollita Toscana. Persino il Boccaccio parla di "pan lavato" in una delle novelle del Decamerone.

    Preparare la Panzanella è semplice e veloce: Ammollare il pane in acqua e Aceto di vino Chianti D.O.C.G. “il Chiantigiano”  fino a che diventa morbido, strizzarlo e sbriciolarlo in una zuppiera.

    Sbucciare i cetrioli, tagliare a fette o rondelle, tagliare i pomodori, la cipolla ad anelli sottilissimi e spezzettare grossolanamente le foglie di  basilico. Aggiungere il tutto al pane e condire con olio e sale, mescolare e mettere in frigo a riposare.

    Al momento di servire la Panzanella aggiungere un pò di Aceto di vino Chianti D.O.C.G. “il Chiantigiano” e guarnire con qualche foglia di basilico.

     

    aceto consigliato:

    Aceto da vino Chianti D.O.C.G. “il Chiantigiano”

L'ARETINO ® - Acetificio Aretino S.r.l.

Loc. Molin Bianco, 50 - 52100 Arezzo (Italia)

Tel. +39 0575 903244

Fax +39 0575 900925

P.IVA 00088390513

info@acetificioaretino.com

 www.acetificioaretino.com